affiliati Appalti

CAMBIO VITA, MI METTO IN PROPRIO!

venerdì, luglio 06, 2018Magica Servizi Ambientali




Aprire una propria attività e realizzare il desiderio di una vita, non è poi così difficile grazie al  franchising che è un ottimo strumento per mettersi in proprio.

Se si ha quella spinta interiore a fare qualcosa di diverso e non se ne ha il coraggio, 
il franchising è un passaggio di aiuto; in più con la legge n. 29 del 2004, sono certamente aumentate le garanzie (e con esse la credibilità) di questo strumento.

Quotidianamente nella nostra attività gestionale riceviamo richieste di potenziali affiliati che hanno in comune tutti la stessa paura: partire.
E' sicuramente la prima salita che necessita di una spinta ed il contratto di franchising permette proprio questa facilitazione.

I franchising hanno due anime: 
  • una rivolta a chi li aiuta a svilupparsi (gli affiliati
  • l’altra rivolta a chi aiuterà loro a vivere (il cliente finale)
Qualche riflessione su questi punti...

La prima è che una buona Casa Madre ha tutto l’interesse a passare il know – how e le proprie metodologie a chi si affilia. 



Il Franchisor onesto è quello che ha a cuore la formazione e lo sviluppo del singolo imprenditore che si affilia, ed anzi, ne deve avere stima in un rapporto che cresce sinergicamente. 
Non dimentichiamo, infatti, che ci sono tutta una serie di aspetti (formazioni, incontri, sopralluoghi, consulenze) di cui l’affiliato può e deve beneficiare. 

Qui veniamo ad un punto cardine: spesso (anche qui è la ns. esperienza diretta che parla) è lo stesso franchisee che non sfrutta tutte le potenzialità e i diritti che gli vengono offerti.

Confrontandoci con altri imprenditori al salone del Franchising di Milano lo scorso ottobre, abbiamo appurato che questo è un aspetto frequente.

Cosa deve fare, quindi, la Casa Madre? Mettersi nei panni del proprio affiliato!

Entrambe le parti contrattuali, invece, devono chiedersi:

  1. Quale target raggiungere? 
  2. In che zona si trova? 
  3. La zona è indicata?
Certamente un tempo i costi di apertura di un franchising erano più elevati: chi si occupava dello sviluppo andava fisicamente nella zona in cui si doveva aprire, la studiava, si documentava negli archivi sul tessuto sociale ed economico di quel territorio; oggi ci sono i software e società di consulenza.  La stessa Casa Madre ha molti dati internamente da cui partire per una sana ricerca.

A nostro parere risultano determinanti l’entusiasmo delle parti, la comune ottica di crescita e la concreta promozione dell’affiliato sul territorio.
In questo modo il brand ne risentirà positivamente; se il lavoro svolto è buono, l’affiliato ne otterrà giovamento e il franchisor potrà attrarre altri franchisee.





Vuoi restare sempre informato? Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre comunicazioni, suggerimenti utili, promozioni e molto altro. Clicca qui per iscriverti

Altri articoli correlati

0 commenti

I nostri servizi

Magica, marchio registrato alla camera di commercio di Torino, rappresenta un team composto da persone cariche di passione ed entusiasmo: la ragione primaria per cui i nostri clienti ci raccomandano ad altri.
Immaginiamo il nostro lavoro come qualcosa che consente di rigenerare ambienti, cose ed emozioni. Pulire per rigenerare, per ridare vita!
Ricerchiamo quotidianamente la giusta predisposizione a rapporti sinergici e collaborativi, tanto negli operatori, quanto nei fornitori e nei collaboratori, e ciò si estende a tutta la rete del nostro franchising.

Modulo di contatto